SONO CADUTI

>

immagine tratta da ‘Il giornale di Sardegna’

Sono caduti!!!

due bambini cretini sono caduti mentre giocavano alla guerra
per fortuna non è successo niente di grave e, soprattutto, non hanno fatto male a nessun altro

ma i loro giocattoli si sono rotti

erano due aeroplanini da 70 miliardi per un totale di 140 miliardi di lire (vedi post precedente: Sardegna e Svezia contro la Spring Flag)

la mamma è accorsa premurosa a raccoglierli prima che affogassero e li ha perdonati per aver perso dei giocattoli così costosi

non ha fatto un grande sforzo a perdonarli: li avevamo pagati noi quei giocattoli!!

propongo che a quella madre così spendacciona, incapace, incosciente, non si passi più nemmeno un centesimo

restiamo in attesa di notizie che pubblicheremo presto

>Credo che la sventura derivi dalle innumerevoli contumelie ,durante la recente manifestazione di Decimomannu,sono state rivolte ai soldati Nato.I sardi coscienti si felicitano accoratamente per un detrimento che,in virtù della fortunosa casualità,si è limitato a i mezzi.

>hai ragione, davvero… bisognerebbe credere di più ‘in sas ficcas’ e ‘sas oromalas’ delle nostre nonne… cominciano a produrre un certo effetto. ora, se ci concentriamo bene bene, forse, dopo gli aerei, cade anche qualche generale e qualche onorevole… io ci sto provando… vedi il post precedente dal titolo ‘teulada’.
ciao

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.